Rivedi il Webinar !
Richiedi le Slide del Webinar!
Richiedi assessment sicurezza IT/OT !

Quali sono i punti deboli dei sistemi di controllo industriale (ICS)?

Come è possibile bloccare un impianto di produzione?

Come si può alterare la produzione aggirando i controlli standard?

Le peculiarità e le complessità delle reti OT dei plant di produzione costituiscono le ragioni per le quali gli ecosistemi industriali sono sempre più un bersaglio facile per i threat actor che costantemente sono alla ricerca di vulnerabilità da sfruttare.

Governare ICS, sistemi SCADA, valvole, sensori e oggetti IoT dal punto di vista della sicurezza è un processo che deve tener conto di alcuni aspetti operativi, in primis considerare che su queste specifiche reti non è possibile eseguire una scansione attiva con i metodi utilizzati per le reti IT, perchè potrebbero interferire con le prestazioni della rete o danneggiare sistemi (come ad esempio i PLC).

Negli ultimi anni IT Manager, CSO e Responsabili di Produzione di grandi, medie e piccole Aziende hanno dovuto fronteggiare danni agli impianti e fermi produzione dovuti ad attacchi ransomware in grado di sfruttare vulnerabilità presenti in un ecosistema, ormai interconnesso, ma con scarsi requisiti di sicurezza, e allora, come conciliare una buona strategia di Security by Design, rispettando le esigenze degli impianti produttivi?

Scopriamo insieme come proteggersi da queste minacce, per evitare:

  • Perdite finanziarie
  • Danni di immagine
  • Blocchi e rallentamenti della produzione

AGENDA

  • 11:00
    Criticità industriali, e come difendersi
    Sergio Leoni (Regional Sales Director) – NOZOMI
  • 12:00
    Conclusione Webinar
Panoramica soluzione !
Rivedi il Webinar !